Medicina Estetica

Benvenuto nel nuovo ambulatorio di medicina estetica

Belle senza chirurgia

Elisabetta G

Medicina Estetica

No comments

settembre 23, 2016

Con le nuove metodiche non invadenti è possibile rimediare ad alcuni piccoli difetti con i trattamenti di medicina estetica.
Ci sono problemi dovuto al trascorrere dell’età che apportano un certo senso di disagio nelle donne che non riescono a vivere il loro quotidiano con naturalezza, come le zampette di gallina, le macchie di vecchiaia, la pelle cadente o poco luminosa.
L’inesorabile mano del tempo non esenta nessuno ma volendo, è possibile che queste condizioni vengano migliorate senza però esagerare.
Questa regola deve essere fissa perché trattamenti troppo invasivi potrebbero ridicolizzare una persona invece che renderla più bella.
I migliori medici estetici ci tengono a ricordare che la migliore medicina estetica è quella che non si vede perché naturale e chi incita il medico a calcare la mano, non otterrà il risultato sperato.
La medicina estetica non riguarda solo il viso ma anche tutto il corpo con trattamenti effettuati con macchinari di ultima generazione che non richiedono il ricovero e la paziente può tornare tranquillamente a casa.
I trattamenti di medicina estetica avanzati che si effettuano quasi quotidianamente sono quelli che riguardano la lassità della pelle del viso, la cellulite, le cicatrici e le macchie della pelle.
Tutti i macchinari utilizzati nei migliori centri sono all’avanguardia e certificati a livello internazionale.

La medicina del benessere

Grazie alle metodiche poco invasive ma volte ad apportare bellezza nei pazienti, la medicina estetica è definita anche medicina del benessere.
Qualcuno ancora associa questo tipo di interventi al dolore ma la realtà è ben diversa perché gli interventi sono ambulatoriali, non sono dolorosi e si ritorna a casa appena terminata la seduta.
I trattamenti di medicina estetica vengono richiesti anche dagli uomini e non è solo il gentil sesso ad usufruirne.
I più richiesti sono quelli sono che riguardano trattamenti con carbossiterapia certificata per combattere cellulite, adiposità localizzate e smagliature.
Molto ambite sono anche le prestazioni di biorivitalizzazione di viso, décolleté e mani.
Non manca il peeling, l’epilazione e la luce pulsata per eliminare macchie di vecchiaia.
Uno dei trattamenti di cui usufruisce la maggior parte delle donne è quello con tossina botulinica per attenuare le rughe del viso.

L’accurata valutazione

Il medici estetico che procederà ai trattamenti, verifica la situazione del paziente attraverso un’attenta anamnesi per comprendere le abitudini alimentari, l’eccesivo uso di alcool o di fumo, l’attività fisica troppo intensa o l’esposizione eccessiva ai raggi solari.
Solo dopo aver valutato un insieme di fattori, lo specialista potrà procedere nella maniera esatta per una riqualificazione estetica completa a livello di cute ed inestetismi vari.
E’ importante avvalersi di uno specialista serio, competente ed onesto e per trovarlo ci sono due modi e cioè domandare a qualche amico, collega o conoscente che ha già usufruito delle prestazioni e ne ha tratto giovamento, oppure rivolgersi a quei siti online che indirizzano verso professionisti che si occupano dei trattamenti della medicina estetica nella propria città o regione.

Lascia un commento