Medicina Estetica

Benvenuto nel nuovo ambulatorio di medicina estetica

Liposuzione ultrasonica o liposuzione tradizionale?

Elisabetta G

Medicina Estetica

No comments

giugno 8, 2016

8 liposuzioneLa liposuzione è una delle operazioni di chirurgia estetica più famose e ha aiutato milioni di pazienti ad ottenere il loro look ideale. Le persone solitamente considerano l’idea di sottoporsi ad una liposuzione quando non sono in grado di perdere peso in alcune parti del loro corpo e decidono di rimuovere chirurgicamente il loro grasso. I candidati migliori per questo tipo di operazione sono quelli che eccedono ci circa 10 chili dal loro peso ideale, perché la liposuzione aiuta a rimuovere del grasso in aree specifiche. Non dovrebbe essere utilizzata per operazioni drastiche di grandi perdite di peso, perché tale procedura è atta a modellare il corpo, non a stravolgerlo. Questa operazione è raccomandata solo se il corpo è in buone condizioni di salute.

Esistono due tipi di liposuzione: quella ultrasonica e quella tradizionale.

Liposuzione ultrasonica

La liposuzione ultrasonica utilizza le onde ultrasoniche per liquefare il grasso nelle zone bersagliate, che verrà poi rimosso con un’apposita cannula. Questa tecnica viene di solito utilizzata nelle zone più ostinate del paziente, come ginocchia, collo, mento, piedi e anche.

Questo tipo di operazione si divide ulteriormente in due categorie: liposuzione ultrasonica esterna ed interna.

Nella procedura interna viene inserita un sonda che emettendo delle vibrazioni distrugge il grasso in delle aree specifiche.

La procedura esterna invece impiega uno strumento simile ad una paletta per emettere delle vibrazioni fuori dal corpo che passano attraverso alla pelle. In questo modo il grasso viene rimosso senza praticare incisioni sulla pelle. Tuttavia il tipo di vibrazioni emesse da queste tecniche può danneggiare il sistema nervoso del paziente nell’area di riferimento e può ridurne la sensibilità. Le onde soniche possono anche rovinare la pelle. È fondamentale consultare il tuo medico per decidere in che modo operare.

Liposuzione tradizionale

Invece di usare dell’energia per rompere il tessuto adiposo, la liposuzione tradizionale inietta una sostanza che idrata notevolmente il grasso rendendo molto facile la sua estrazione. Ci sono due tipi diversi di liposuzione tradizionale: bagnata e super bagnata. In entrambi i casi viene iniettata una soluzione idratante che rende più facile la rimozione del grasso in un area specifica. L’iniezione non fa quasi mai sanguinare il paziente, rendendo quasi impossibili delle complicazioni chirurgiche, ciò è dovuto alle proprietà di questa sostanza che comprime i capillari.  Questa procedura comporta segni minimi sulla pelle.

Sebbene entrambe le operazioni presentino dei rischi minimi, possono cambiare in meglio molte vite. Con la dovuta preparazione e l’aiuto di un chirurgo capace i pazienti possono eliminare il grasso in esubero che tanto li infastidisce e li fa sentire più insicuri, in ogni zona del corpo che desiderino. Questo li renderà più sicuri di loro stessi e con una ritrovata autostima.

I pazienti dovrebbero consultarsi prima con il loro medico, soprattutto nel caso di eventuali allergie. Dovrebbero inoltre prepararsi ad un breve periodo di recupero, tipicamente qualche giorno.

Lascia un commento