Medicina Estetica

Benvenuto nel nuovo ambulatorio di medicina estetica

Nuovo botox e acido ialuronico

Elisabetta G

Medicina Estetica

1 comment

novembre 7, 2011

Pochi giorni fa si è svolto a Milano il 13° Congresso Internazionale di Medicina Estetica e l’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato l’ingresso in Italia di una nuova tossina botulinica, già presente e diffusa oltreoceano ed in Europa. Il chirurgo estetico e docente master di dermatologia estetica presso l’università di Firenze, Giovanni Salti, ha spiegato che si tratta di un farmaco mio-rilassante che ha la funzione di distendere temporaneamente le rughe glabellari ossia quelle della fronte e tra le sopracciglia.

Questa nuova tossina botulinica, chiamata Azzalure, è ottenuta da un ceppo batterico che possiede caratteristiche strutturali diverse, ma che comporta diversi vantaggi. A differenza del botox classico, questo nuovo ha una durata maggiore pari a 5 mesi ed in alcuni casi fino a 6 mesi. Anche l’efficacia del prodotto è visibile in soli 2-3 giorni, mentre la tossina botulinica “vecchia” ne impiega 6-7.

L’altra sostanza approvata è il Glytone, un filler con il quale si attenua la formazione di rughe dall’interno, poiché è stimolata la produzione di collagene. Il chirurgo plastico e docente a contratto di Anatomia Umana Normale dell’università di Napoli, Giuseppe Sito, ha riferito che la composizione di questa nuovo acido ialuronico comporta un immediato riempimento in grado di favorire nei migliori dei modi la sintesi del collagene. L’effetto volumizzante e riempitivo di Glytone è di un anno e può esser iniettare in ogni parte del viso, compreso il collo.

One thought on “Nuovo botox e acido ialuronico

Lascia un commento